Le nostre stagioni

Il periodo estivo (giugno - settembre), è sicuramente il più apprezzato dalla maggioranza dei turisti, che ricercano week end di relax in cui potersi coccolare immersi nella natura, lontani dal caldo soffocante e dallo stress lavorativo della città. Le giornate lunghe e il bel tempo fanno di Casa Moschini un autentico gioiello verde, in cui il corpo viene depurato da aria e acqua unici al Mondo.Le temperature sono gradevoli per l' intera stagione e il sole dona un intensa abbronzatura .Periodo consigliato a tutti, amanti della natura, dello sport, e del relax.
Il periodo autunnale, purchè generalmente venga indicato come il più decadente e il meno apprezzato è in realà  il momento nel quale i nostri boschi sembrano prendere vita, quando invece tutto il resto lascia presagire l' opposto. I castagni lasciano cadere i loro preziosi frutti a terra, i camini cominciano a ardere, e al crepitio della legna che arde si uniscono i colori stupendi e quasi surreali del bosco , che assume sfumature diverse in ogni angolo.Il suolo sprigiona profumi potenti e per gli appassionati della raccolta dei funghi è il paradiso, così come per gli amanti della caccia .Le temperature piano piano iniziano ad irrigidirsi , ma solitamente sono ancora gradevoli fino alla fine di ottobre.
Periodo particolarmente consigliato per gli amanti delle tradizioni e dell' essenza dell' autunno, con i suoi preziosi regali e spettacoli di colore.
Il periodo invernale, solitamente ha inizio da metà  novembre e può protrarsi fino agli inizi di aprile, è caratterizzato da grandi nevicate e temperature piuttosto rigide , che rarammente superano lo zero. La strada spesso è resa impraticabile , ma è il momento ideale per gli amanti delle ciaspole che possono godere di paesaggi unici e di sentieri in cui la neve vergine aspetta trepidante il loro passaggio.
Il periodo primaverile (aprile-giugno), è forse il più variabile per ciò che riguarda la situazione climatica, si alternano giornate di sole a periodi di pioggia ,in cui le temperature possono subire notevoli variazioni. E' il periodo in cui il bosco si colora nuovamente, passando dal grigio invernale a un verde vivo.